facebook_pixel

L’aggiornamento di Wiko Fever è stato diffuso a partire da ieri, 31 agosto 2016, in Italia a tutti i terminali.

Propedeutica a questo aggiornamento, è l’istallazione di una Patch di circa 7 megabyte diffusa in sempre come aggiornamento di Wiko Fever:

Aggiornamento di wiko fever propedutico

Clicca sull’immagine per ingrandire

Procedura per l’aggiornamento di Wiko Fever riferita all’uso della SD card

Al momento non possiamo dire quali siano le novità sostanziali ed i miglioramenti introdotti con l’aggiornamento di Wiko Fever ad Marshmellow. Sappiamo però che la Wiko, le suo sito web, ha diffuso delle informazioni relative alla procedura da seguire sul come passare da Lollipop a Marshmallow riferita all’uso della SD card. Cliccate qui per leggerla.

Questa la spiegazione di Wiko in relazione alla procedura:

“Stai utilizzando una Scheda SD su un sistema operativo Android Lollipop.
L’aggiornamento ad Android Marshmallow comporta alcuni cambiamenti per quanto riguarda la gestione della Scheda SD.”

Taluni, nella Community Wiko su Facebook, hanno ritenuto più semplice rimuovere direttamente la SD prima dell’aggiornamento. Altri, invece, hanno consigliato la formattazione del dispositivo dopo l’aggiornamento per godere a pieno dei miglioramenti di performance che il nuovo sistema operativo dovrebbe portare.

Qui di seguito riportiamo la schermata di aggiornamento su Fever:

Aggiornamento di wiko fever a android 6 marshmellow

Clicca per ingrandire

Come potete vedere, si tratta di un file abbastanza pesante: più di un Gigabyte! Vi consigliamo quindi di aggiornare connessi ad una rete Wi-Fi abbastanza veloce e di avere carica sufficiente. Di solito Wiko vincola gli aggiornamenti ad una carica residua di almeno il 30%. Noi consigliamo di averla al massimo.

Siete pronti?

A questo punto, non ci resta che augurarvi un aggiornamento liscio come l’olio e…

Buon divertimento!

Post correlati

Rispondi