Hai deciso di cambiare smartphone o di regalarlo, ma non vuoi spendere tanti soldi? Lo sai che ci sono tantissimi smartphone a 100 euro che potrebbero fare al caso tuo?

Ti dico questo, perchè nel tempo ho potuto provare tanti telefoni e molti utenti mi hanno chiesto se convenisse o meno acquistare uno smartphone a 100 €.

La risposta è sempre: “dipende”.

Lo smartphone è un prodotto che deve essere usato tutti i giorni e bisogna capire bene l’utilizzo che se ne fa.

Per questo, prima di passare alla classifica dei migliori smartphone a 100 euro, ti propongo tutte le caratteristiche che dovrà avere questa tipologia di device,

Ti anticipo anche che ho avuto l’idea di scrivere questo articolo dopo aver dato un’occhiata all’ottimo sito www.tecnoyouth.it.

Sei pronto a scoprire tutte le caratteristiche che deve avere uno smartphone da 100 euro? Iniziamo!

Caratteristiche di uno smartphone a 100 euro

Ci sono alcuni fattori che devi tenere in considerazione quando vuoi comprare un device che fa parte della categoria smartphone economici”. Vediamoli insieme.

Principalmente la Ram: purché un cellulare sia veloce e fluido é consigliabile una Ram di almeno 1 Gb.

La memoria interna: più lo utilizzerai per scattare foto o girare dei video, più sarà richiesta una memoria abbastanza grande che possa contenere i dati molto pesanti che salviamo giornalmente.

Non devi dimenticare anche il supporto alla SD Card esterna, ti permetterà di avere più memoria, nel caso volessi avere tante foto sullo smartphone o utilizzare tante app.

Altro fattore fondamentale é lo schermo: che abbia una buona risoluzione e, possibilmente, risoluzione HD (stiamo pur sempre parlando di uno smartphone economico).

Inoltre ti consiglio di considerare il supporto Dual Sim nel caso tu voglia utilizzare due schede contemporaneamente.

Questa funzionalità può essere utilizzata in due modi: ci sono i Dual Sim Dual Standby, che fanno risultare la seconda SIM occupata quando si é impegnati in una conversazione telefonica, o i terminali Dual Sim Full Active, in cui la seconda SIM risulta libera.

La batteria poi deve avere un amperaggio adeguato, in modo da essere capace di tenere la carica per almeno un giorno.

Lo smartphone deve potersi connettere al 4G o LTE, per garantire rapida connettività ad Internet e ai vari social media, come Facebook, Twitter e Instagram, per citarne alcuni.

Per quanto riguarda invece la connettività Wifi, gli smartphone da circa 100 euro non sono compatibili con lo standard a 5 GHz di solito, mentre sono in grado di connettersi con lo standard a 2,4 GHz, che é quello più famoso e maggiormente diffuso in Europa.

Molti smartphone hanno anche il sensore per l’impronta digitale, utile per tutelare la privacy, senza inserire il codice numerico o PIN, che potrebbe essere carpito da persone estranee.

Se cerchi uno smartphone che rimanga entro i 100 euro di budget puoi utilizzare questa semplice classifica che troverai nel seguente paragrafo, che descriverà i vari modelli in base alle caratteristiche tecniche di ognuno di essi.

Classifica migliori smartphone a 100 euro

Ti mostrerò ora una carrellata di dispositivi che rientrano nella fascia di prezzo dei 100 euro. Alcuni saranno meglio di altri, ma potrai avere una bella panoramica di tutti i prodotti che sono presenti sul mercato per questa fascia di prezzo.

Oukitel U7 Plus

Smartphone a 100 euro - Oukitel U7 PlusUno smartphone abbastanza grande grazie al display che ha una dimensione di 5,5 pollici con risoluzione HD.

La RAM é di 2 GB, con una memoria interna pari a 16 Gb, ma con possibilità di espansione, grazie allo slot MicroSD.

Una caratteristica molto vantaggiosa é la batteria rimovibile da 2500 mAh e la fotocamera posteriore é da 12 Megapixel, l’anteriore da 5 Megapixel.

Uno smartphone essenziale, che ha un buon design e delle caratteristiche tecniche niente male, per essere uno smartphone low cost .

Alcatel Pixi 4

Smartphone a 100 euro - Alcatel Pixi 4Il dispositivo di cui ti sto per parlare é uno smartphone particolarmente economico. Esso é disponibile in due versioni, la versione base e quella più completa.

La versione base contempla uno schermo da 4 pollici con risoluzione WVGA, ha un processore quad core da 1,3 Ghz e ha 512 Mb di Ram.

La memoria interna è pari a 4 Gb di memoria interna espandibile.

La fotocamera è da 2 Megapixel per quanto riguarda il sensore principale, mentre per fare i selfie avrai a disposizione soli 0,3 Megapixel.

Il modello più completo é fornito di processore quad core da 1,3 Ghz, 8 Gb di memoria e una fotocamera posteriore da 8 Megapixel ed anteriore da 5 Megapixel, con sistema operativo Android 6.0.

Da non dimenticare il supporto al 4G LTE, oggi indispensabile, per qualsiasi smartphone, anche quelli più economici.

Alcatel Pop 4 Plus

Smartphone a 100 euro - Alcatel Pop 4 PlusPop 4 Plus  è il cellulare della fascia bassa di Alcatel, ma ha delle caratteristiche tecniche niente male.

Per quanto riguarda il processore avrai a disposizione un 8 core da 1,1 Ghz di potenza.

Il display è da 5.5 pollici con risoluzione HD.

La Ram ammonta ad 1,5 Gb, mentre la memoria interna è da 16 Gb con possibilità di espansione fino a 32 Gb grazie alla slot MicroSD.

La fotocamera principale è da 8 megapixel con flash LED, mentre quella secondaria è da 5 megapixel.

La batteria è da 2500 mAh e monta Android Marshmallow, ovvero Android 6.0.

Anche questo è un ottimo dispositivo, sia bello da vedere, ma anche prestante, consigliato per chi usa lo smartphone soprattutto per i social e Internet.

Moto C e Moto C Plus

Smartphone a 100 euro - Motorola Moto C PlusI device Motorola consentono di avere dispositivi di fascia bassa, come ad esempio Moto C e Moto C Plus, due ottimi smartphone

Entrambi hanno un processore MediaTek MT6737, nella versione Plus è più veloce passa da 1,1 Ghz a 1,3 Ghz.

In entrambi avrai a disposizione 1GB di RAM e 16GB di memoria interna.

Entrambi hanno un display da 5 pollici, ma solo quello in versione Plus ha la risoluzione HD.

La batteria é molto potente, circa 4000 mAh e la fotocamera é rispettivamente da 5MP nel Moto C e da 8MP nel Moto C Plus.

Il Moto E4 é l’alternativa potenziata, con 2 Gb di Ram e un tasto Home Centrale con sensore per le impronte digitali incorporato.

Wiko Lenny 3

Smartphone a 100 euro - Wiko Lenny 3Ti parlo ora del Wiko Lenny 3, anche qui si tratta di un buon dispositivo con display da 5 pollici e risoluzione HD.

La Ram a disposizione è di 1 Gb, mentre il processore quad core gira ad una velocità di 1,3 Ghz per core.

La memoria a disposizione è da 16 Gb, ma con possibilità di espanderla fino ad un massimo di 64 Gb grazie alla MicroSD.

La fotocamera principale ti permetterà di scattare foto ad una risoluzione massima di 8 megapixel, mentre quella anteriore è da 5 megapixel.

La batteria è da 2000 mAh e il sistema operativo è Android 6.0.

E’ un prodotto basilare, adatto a chi cerca uno smartphone con caratteristiche base e con un design colorato.

Nubia N1 Lite

Smartphone a 100 euro - Nubia N1 LiteTi parlo ora di un ottimo smartphone a 100 euro cinese, che costa veramente poco al di sopra dei 100 euro, in rete si trova intorno ai 120 euro.

Il display è abbastanza ampio e ha una diagonale da 5.5 pollici con una risoluzione HD.

La Ram a disposizione è pari a 2 Gb, mentre il processore quad core gira ad una velocità massima di 1,3 Ghz.

La memoria interna è da 16 Gb, ma avrai anche qui la possibilità di avere più spazio, grazie allo slot per le MicroSD fino ad un massimo di 128 Gb.

Potrai scattare delle buone foto, grazie al sensore principale da 8 megapixel, mentre quello secondario ti permetterà di scattare foto fino ad un massimo di 5 megapixel.

La batteria in questo caso è da bene 3000 mAh, mentre il sistema operativo è basato su Android 6.0.

Un ottimo dispositivo che ti permetterà di avere una buona qualità in generale e prestazioni discrete.

Conclusioni

Spero che con questa guida all’acquisto hai capito un po’ meglio cosa ti si presenta sul mercato.

Sai benissimo che scegliendo uno smartphone del genere, non potrai avere il top.

Avrai un display discreto, una fotocamera discreta e una buona velocità, questi sono i punti dolenti.

Tuttavia d’altra parte, avrai un prezzo molto basso e un buon dispositivo da poter utilizzare per andare su Internet o i social.

Quindi se ti sai accontentare, la tua scelta ricadrà sicuramente su uno degli smartphone a 100 euro che ti ho mostrato in questo articolo. Buon acquisto.

Rispondi