In telecomunicazioni il GSM, acronimo di Global System for Mobile Communications (in origine «Groupe spécial mobile»), è lo standard 2G (2ª generazione) di telefonia mobile cellulare e attualmente il più diffuso del mondo: più di 3 miliardi di persone in 200 paesi usano telefoni cellulari GSM attraverso l’omonima rete cellulare. In particolare il GSM è uno standard aperto sviluppato dal CEPT e finalizzato dall’ETSI e mantenuto dal consorzio 3GPP (di cui l’ETSI fa parte).

Rispondi