L’utente è colui che usufruisce di un bene o di un servizio senza possibilità di esercitare una scelta confrontando prezzi e qualità dell’offerta di altri fornitori. Da qui la necessità di una sorveglianza, oggi espressa attraverso autorità garanti, alle quali la legge assegna il compiti di sorveglianza in ordine alle modalità di erogazione, contenuto dei beni e dei servizi messi a disposizione del fornitore e in ordine ai prezzi praticati.

Rispondi