facebook_pixel
Samsung J3 2016 recensione - come va questo smartphone di fascia bassa?
Il Galaxy J3 6 è, come già detto, l'entry level di Samsung. Il suo acquisto permette di entrare nell'ecosistema Samsung con poco più di 100€ di spesa.
CPU6
RAM6
Memoria5
Display6.5
Fotocamera5
Batteria6.5
Pro:
  • Display
  • Autonomia
  • Semplicità di utilizzo
Contro:
  • Memoria
  • Mancanza led notifica
  • Tasti non retroilluminati
5.8Punteggio

Questo Samsung J3 è la riposta della Samsung Galaxy alle numerose uscite in fascia bassa.

In principio fu il J1. Oggi, invece, la Samsung ha sfoderato (già da un po’ a dire il vero) il Galaxy J3. Nulla di eclatante, per carità, ma al costo a cui viene offerto forse più di qualcuno ci avrà o ci starà facendo un pensierino: circa 120€ richieste per entrare nel mondo Samsung Galaxy.

Ovviamente la serie J non finisce certo con questo J3. Se prima esisteva anche il J1, ci sono comunque il Samsung J5 e, infine, il Samsung Galaxy J7 da tenere in considerazione.

Vediamo ora cosa offre questo terminale.

Samsung Galaxy J3 2016: materiali e costruzione

Samsung J3 tre quartiLa confezione di questo samsung j3 2016 non è proprio il massimo: una scatola di cartoncino che si apre lateralmente. Dentro, oltre al telefono, si trovano un alimentatore da 5V e “solo” 1A, le cuffiette stereo di ordinanza ed un cavetto USB-MicroUSB. Stop.

Peccato per l’alimentatore che avrei gradito da 2A. Sicuramente i tempi di ricarica non sono una preoccupazione in casa Samsung.

Il design del J3 è abbastanza semplice e richiama, ovviamente, la linea degli altri terminali della serie J: parte posteriore in plastica stondata che offre un grip abbastanza efficace. Davanti troviamo il stato Home fisico, ma senza lettore di impronte, ed i 2 tasti funzione. Manca la retroilluminazione dei tasti ed il led di stato.
Insomma: niente di rivoluzionario o di “bello, bello, bello”.

Samsung J3 scheda tecnica

Dimensioni 142,3x71x7,9 millimetri
Peso 138 grammi
Chipset Spreadtrum SC9830
Processori Quad-core 1.5 GHz Cortex-A7
GPU Mali-400mp
RAM 1,5 GB
Memoria 8 GB espandibile con SD
SIM MicroSIM NO DualSIM
Display 5 pollici 720×1280 pixel (HD) 294 dpi F/2,2 SuperAMOLED
Fotocamera posteriore 8 megapixel Flash LED video HD@30fps, anteriore 5 megapixel
Bluetooth 4.0 A2DP
Wi-Fi b/g/n monobanda
USB Micro USB 2.0
NFC SI
Rete 4G LTE 150/50
Sistema Operativo Android 5.1.1 Lollipop
Batteria 2600 mAh rimovibile
Lettore impronte NO

Samsung Galaxy J3 6 Hardware e prestazioni

Il Samsung j3 2016 monta una CPU Spreadtrum SC9830 con 4 core Cortex A7 32bit ad un clock di 1,5 GHz.

La GPU è una Mali 400mp2.

La RAM ammonta a 1,5 GHz e la memoria interna consta di 8 GB totali.

In tutta onestà, nel 2017, queste sono specifiche un po’ sotto la media anche per un terminale di fascia bassa. Non parlo tanto della CPU quanto, piuttosto, della RAM e della memoria.

Purtroppo il telefono non sarà mai un lampo con qualche app aperta e non ci permetterà di istallare chissà quante app, nonostante la possibilità di allargare la memoria con l’uso di una SD. Le app, infatti, non si possono istallare sulla SD.

Per quanto riguarda le connessioni, è presente l’LTE fino a 150 mpbs in download. Il Wi-Fi supporta solo la banda a 2,4 Ghz. Presente anche l’NFC.

Manca, purtroppo, anche il sensore di luminosità.

Display del Samsung J3 6

Samsung J3 tre quarti schermo accesoSu questo cellulare Samsung ha pensato ad un SuperAMOLED da 5 pollici. I colori sono davvero molto molto “presenti”, anche se la risoluzione non è proprio il massimo: abbiamo un display HD con valore di 294 punti per pollice.

Nonostante la mancanza del sensore di luminosità, che permette allo schermo di adattare la luminosità in ogni condizione di luce, i colori permettono una leggibilità decente in quasi ogni occasione.

Altra nota negativa: il vetro non sembra essere neanche lontanamente oleofobico: si sporca di grasso anche solo a guardarlo!

samsung 2016 J3 Fotocamera

La fotocamera che troviamo su questo dispositivo non è una gran sorpresa: si possono fare dei buoni scatti ma sono in condizioni di luce sufficiente.

Samsung J3 dettaglio fotocameraQuando la luce comincia a scarseggiare bisogna fare i conti con il problema delle fotocamere economiche e, comunque, non troppo performanti: il rumore digitale.

La velocità dell’autofocus non è il massimo.

Il flash ad una sola tonalità funziona bene ma falsa un po’ la tonalità degli scatti in alcuni frangenti.

Presente l’HDR e anche la simulazione di flash sulla fotocamera anteriore (viene sparata una schermata bianca per fare più luce).

Anche i video girati non sono proprio il massimo: la risoluzione offerta è “solo” HD, quindi a 720p@30fps. L’audio registrato è comunque buono.

Sistema Operativo

Sul Samsung J3 gira Android 5.1.1 Lollipop personalizzato con interfaccia Touchwiz. Ovviamente mancano parecchie funzionalità invece presenti sulle versioni di alta gamma della casa coreana. Questo anche perché la memoria a disposizione non è che sia proprio tantissima: parliamo di soli 8 GB totali.

Proprio in virtù delle poche app pre-istallate, il sistema gira abbastanza velocemente e senza intoppi. Ovviamente questo comportamento non lo avremo sempre, specie se sceglieremo di istallare più di una app magari pesante (vedi Facebook, Messenger, etc.).

I giochi girano abbastanza bene, specie a telefono “sgombro”. La scheda grafica fa il suo lavoro, a parte il frame rate ridotto e qualche perdita di fluidità qua e la.

Nota positiva: il telefono non scalda quasi mai.

Autonomia

La batteria del Samsung J3 ha una capacità di 2600 mAh ed è rimovibile; questa, si, è una nota davvero positiva (per me); la si potrà sostituire facilmente e con una compatibile per poche decine di euro.

Anche la capacità e la performance complessiva in termini di durata sono buone: si potrà arrivare agilmente a fine giornata anche con un uno abbastanza intenso.

L’autonomia si potrà anche prolungare con la classica modalità di risparmio energetico.

Samsung J3 impressioni e considerazioni

Il Galaxy J3 6 è, come già detto, l’entry level di Samsung, un telefono di fascia bassa e, come tale, va usato.

Il suo acquisto permette di entrare nell’ecosistema Samsung con poco più di 100€ di spesa.

In tutta onestà, però, si trovano parecchi cinesoni che, a questa stessa cifra o poco più, permettono di avere molte più features ed un hardware decisamente più performante.

A ragion veduta, a parte il display SuperAMOLED e la buona autonomia, non vedo particolari caratteristiche hardware e software che potrebbero farci propendere per il suo acquisto. Lo si trova, infatti, come telefono aziendale entry level in più aziende.

Samsung J3 prezzo

Il Samsung J3 2016 si può trovare in primis nei flagship stores e nei più grandi rivenditori della GDO e GDS.

Ovviamente lo si trova anche online a prezzi decisamente più vantaggiosi.

Il prezzo del Galaxy J3 6 su Amazon è abbastanza contenuto, anche con la sottoscrizione ad Amazon Prime:

Smartphone Galaxy J3 2016 Smartphone da 8GB, Oro
List Price:EUR 124,00
Price:EUR 124,00
Price Disclaimer

Galleria immagini

Questo slideshow richiede JavaScript.

Acquistalo ora su Amazon

 

Rispondi