facebook_pixel
Samsung J7 recensione e opinioni dello smartphone della serie Galaxy
Il Samsung Galaxy J7 supera di gran lunga, rimanendo un medio-gamma, la media degli smartphone di categoria anche rispetto ai precedenti di casa Samsung che non aveva mai offerto una qualità del genere per display, hardware e fotocamera con una fascia di prezzo di questo tipo.
CPU7
RAM7
Memoria6
Display7
Fotocamera7.5
Batteria8
Pro:
  • Autonomia
  • Fotocamera
  • Display
Contro:
  • No led di notifica
  • Tasti funzione non retroilluminati
  • Altoparlante
7.1Punteggio

samsung-j7-recensione-schermo-spento La Samsung serie J non ha mai stupito gli appassionati di tecnologia per le sue capacità, almeno fino a questo ultimo modello di J7.

Quando parliamo di Samsung Galaxy J7 ci riferiamo al modello 2016 , in quanto il precedente non era disponibile nel mercato italiano.

La serie j dei Samsung Galaxy è nota per essere la linea più economica della grande azienda di telefonia, il modello J7 è arrivato come il più potente di questa fascia di prezzo.

Vediamo adesso una scheda tecnica per riassumere le più importanti caratteristiche di questo smartphone.

Materiali e costruzione del Samsung J7

samsung-j7-recensione-cover-posteriore Il Samsung Galaxy J7 è stato costruito per avere delle dimensioni importanti: 151,7 mm di lunghezza per 76 mm di larghezza e 7,8 mm di spessore con un peso di appena 170 grammi.

Il suo profilo interamente metallico, unico nella categoria della fascia di prezzo a cui appartiene, gli permette di mantenersi tra gli smartphone di nuova generazione, utilizzabili in modo da evitare il rischio che scivolino di mano.

Il Samsung J7 riporta e conferma il classico design di casa Samsung con la cover superiore in plastica di ottima fattura, similmente a quelli della serie Galaxy A, con i tasti fisici nella parte destra del corpo, facilmente raggiungibili.

Samsung J7 Prezzo nella media

Diciamolo subito: il Samsung J7 ha un prezzo allineato ai prodotti Samsung, ma forse un po’ altino rispetto agli altri prodotti della stessa fascia, tipo Meizu, Huawei e Xiaomi:

Samsung J7 Scheda Tecnica

Dimensioni 151,7 x 76 x 7,8 mm
Peso 169 grammi
Chipset Samsung Exynos 7870
CPU Octa-core Cortex-A53 1,6 GHz 64bit
GPU Adreno 405
RAM 2 GB
ROM 16 GB
SIM Disponibile anche Dual SIM
Display 5,5 pollici 720×1280 HD SuperAMOLED 267 dpi
Fotocamera 13 Megapixel F/1,9 Flash LED Anteriore 5 Megapixel
Bluetooth 4.1 A2DP
Wi-Fi 802.11b/g/n
USB Micro USB 2.0
NFC
Rete 4G LTE cat.4 150/50
Sistema Operativo Android 6.0.1 Marshmallow
Batteria 3300 mAh

Recensione Samsung J7 Hardware

Lo Smartphone in questione è disponibile in due versioni per quanto riguarda la scheda SIM: una versione a scheda singola, che supporta una Micro-SIM, oppure una versione Dual-SIM.

Samsung J7 è disponibile solo nella versione con 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM, ma è possibile espandere la sua memoria con uno slot dedicato per la scheda microSD, che supporta le versioni fino a 256 GB.

I colori disponibili su mercato sono il Bianco, il Nero, una versione Oro e Rosa Oro.

L’altoparlante produce fino a 64 dB per le conversazioni vocali, 71 dB di rumori e 68 dB per le suonerie, mentre il microfono riesce a ridurre fino a 92 dB di rumori esterni e dei rumori del traffico per strada.





Recensione samsung j7 Display

samsung-j7-recensione-schermo-acceso La parte più accattivante di questo Smartphone è il display che, nonostante 1280 x 720 pixel sia una risoluzione considerata appena passabilesu un display largo 5,5 pollici, implementa la tecnologia SuperAMOLED nello schermo, che permette di visualizzare immagini e colori estremamente vividi e luminosi.

L’implementazione di questa tecnologia già utilizzata su cellulari di fascia più alta permette di oltrepassare la concorrenza nella fascia di prezzo di categoria.

Unica pecca è l’assenza di un sensore di luminosità, che obbliga quindi l’utente a regolarla manualmente nelle diverse occasioni nelle quali ve ne sia necessità.

Il Samsung J7 possiede però una modalità di luminosità per gli ambienti esterni, che permette di aumentare anche di più la luminosità per un periodo di tempo limitato, ma quanto basta per non avere problemi di visualizzazione in condizioni di luminosità troppo elevata.

Lo schermo permette di visualizzare 16 M di colori, ed è dotato di funzione multitouch come l’ultima gamma di modelli.

Hardware del Samsung J7

Per questo nuovo Samsung Galaxy J7 è stato scelto di utilizzare una CPU Samsung Exynos 7870 con un processore octa core da 1,6 GHz ed una GPU Mali T830, che sicuramente aumentano la velocità di processione dei dati, malgrado mantenga una RAM bassa, di soli 2 GB, e 16 GB di memoria, comunque espandibile.

Inutile dire che i Chipset della Serie Exynos equipaggiano quasi esclusivamente gli smartphone samsung serie J.

Nel complesso, questo hardware è un aggiornamento notevole per la gamma di prodotti di fascia più economica dell’azienda coreana, che mostra quindi di voler porre maggiore attenzione a questa fetta di mercato.

La connettività del telefono raggiunge i migliori standars, con tecnologia LTE fino a 150 Mbps (cat.4), una connettività Wi-Fi b/g ed n monobanda e Bluetooth aggiornato alla versione 4.1. Presente inoltre la connessione NFC e la radio FM.

Nessun led di notifica per questa serie J7 invece, che per altri modelli di smartphone più nuovi è diventato quasi una componente indispensabile, nonché utilissima.

I tasti touch sotto il display non sono retroilluminati, ed è assente la vibrazione al tocco.

Samsung J7 Fotocamera

samsung-j7-recensione-dettaglio-fotocamera Il Galaxy J7 monta due fotocamere, posteriore ed anteriore.

La fotocamera posteriore, la principale, permette di realizzare fotografie fino a 13 megapixel e con un’apertura focale di 1.9.

Il software principale di casa Samsung non permette di scegliere molte modalità do scatto, ma troviamo la sempre gradita HDR e la modalità manuale che permette di giocare ulteriormente con i controlli.

In presenza di buona luce, le fotografie di questo smartphone sono di qualità molto buona, permettendo inoltre di ottenere un’alta quantità di dettagli, che per la serie economica risulta davvero sorprendente.

In assenza di buone condizioni luminose, le fotografie risulteranno comunque discrete se scattate con una mano ferma.

La fotocamera realizza anche video in Full HD. Per quanto riguarda l’obiettivo frontale, permette scatti a 5 megapixel ed il supporto di un led flash a schermo per gli scatti in assenza di luce.

Sistema operativo del Galaxy J7

Il sistema operativo del nuovo Samsung Galaxy J7 è ovviamente Android, che è stato aggiornato alla versione Marshmallow 6.0.1 e personalizzato con l’esclusiva interfaccia TouchWiz di Samsung, che permette di semplificare l’interfaccia globale e risulta anche molto colorata e gradevole agli occhi.

La casa di produzione coreana ha inoltre introdotto alcune funzionalità che possono risultare veramente apprezzabili, come ad esempio uno Smart Manager per aiutare l’utente nella gestione di tutti i parametri di sicurezza ed autonomia.

Presente anche la modalità di utilizzo ad una mano, che si potrà abilitare con un triplo click del tasto home, invece che col classico scorrimento della barra inferiore, ed utilissima quando si è occupati in più faccende e si ha bisogno di scrivere o visualizzare velocemente con una sola mano.

Introdotta la possibilità di entrare in modalità non disturbare e la app per scaricare temi di personalizzazione dell’interfaccia, oltre che una modalità per i meno esperti.

Il browser predefinito rimane Google Chrome, ma cambia sia il software per riprodurre musica che quello per i video, attraverso le app Galleria e Google Play Music

Samsung J7 Batteria e autonomia

La batteria adottata nello smartphone Samsung J7 ha una potenza di 3300 mAh ed è, a differenza anche di alcuni modelli di fascia più alta, rimovibile permettendo così all’utente di sostituirla quando necessario.

Dopo essere stata testata, è possibile affermare che con un utilizzo intenso del proprio smartphone l’autonomia della batteria può arrivare fino ad un giorno e mezzo, e fino a due giorni per un utilizzo medio.

Samsung J7 Opinioni

Nel complesso, ci si può rendere conto che il modello 2016 del Samsung Galaxy J7 (venduto a EUR 180,99 ) supera di gran lunga, rimanendo un medio gamma, la media degli smartphone di categoria anche rispetto ai precedenti di casa Samsung che non aveva mai offerto una qualità del genere per display, hardware e fotocamera con una fascia di prezzo di questo tipo.

Le poche assenze, come quelle del sensore di luminosità o del led di notifica, sono percepibili solo per chi era già abituato a ritrovare queste comodità su altri modelli di cellulari, ma non sarà percepibile per quegli utenti meno avvezzi ai dettagli o per i meno esperti, che magari si affacciano ad un primo utilizzo di questa tecnologia.

Certamente questo surplus inusuale rispetto alla gamma J a cui gli utenti erano abituati mettono in dubbio i compratori meno esperti, che restano indecisi in comparazione con un altro modello di casa Samsung, uscito sempre nel 2016, il Samsung A5, che però esce su mercato ad un prezzo leggermente più alto del primo concorrente.

Si segnalano alcuni dubbi degli utenti sulla connessione Wi-Fi, che in alcuni modelli sembra saltare di tanto in tanto, ma è un problema che potrebbe certamente essere risolto nei prossimi aggiornamenti.

Samsung j7 prezzo

Segue la concorrenza il prezzo di questo Samsung J7, che con soli 260 euro si immette nel mercato italiano al pari di altre marche, offrendo però punti decisamente più vantaggiosi rispetto alle altre offerte.

Ovviamente il Samsung Galaxy J7 2016 lo si può trovare anche su Amazon con la spedizione Prime ad un prezzo relativamente concorrenziale, sicuramente più basso di quello di listino Samsung.

Qui sotto trovate il link di accesso diretto al samsung j7 amazon:

 

Samsung Galaxy J7 (2016) 16GB White
J7 Listino:EUR 259,99
Samsung J7 Prezzo:EUR 255,48
Risparmio:EUR 4,51
Price Disclaimer

Galleria Immagini

Post correlati

Rispondi